Immagine del film
Settembre 2019 - Teatro Ariston Sanremo

Prenota il tuo posto gratuito per il Musical “Seguimi” il 2 e 3 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo

Il giorno 2 Ottobre alle ore 9.30 e alle ore 20.30, il 3 Ottobre alle ore 20.30, presso il
Teatro Ariston di Sanremo, si terrà il musical dal titolo “Seguimi”, realizzato, cantato e
recitato interamente dai ragazzi della Comunità Cenacolo di Suor Elvira Petrozzi.
Questa comunità è nata nel luglio 1983, in una casa abbandonata sulla collina di
Saluzzo, dove madre Elvira fonda appunto la Comunità Cenacolo.
Inizia senza sicurezze materiali, ma con l’unica grande certezza della fedeltà di Dio
Padre. Cominciano a bussare alla porta del Cenacolo giovani smarriti, soli, disperati,
drogati, che chiedono un aiuto per rinascere.
Con loro arrivano anche i primi aiuti concreti della Provvidenza: cibo, attrezzi da
lavoro…è il segno che Dio era ed è con noi! E’ l’inizio di una storia meravigliosa che
continua a stupirci ancora oggi.
Il piccolo seme nato a Saluzzo in questi anni è cresciuto e si è moltiplicato, prima in
Italia e poi nel mondo. Attualmente le fraternità della Comunità sono più di 70 e
accolgono migliaia di giovani e di bambini che provengono dal mondo del disagio e
della strada.
La proposta della Comunità Cenacolo è la vita Cristiana vissuta in modo semplice,
familiare: la riscoperta della forza della preghiera, il lavoro vissuto come dono,
l’amicizia vera, il sacrificio, la gioia di donarsi.
I Recital sono nati dal desiderio dei ragazzi della Comunità di portare a tutti una
testimonianza di speranza e di Risurrezione. Si tratta di un progetto ambizioso che
mira a Sensibilizzare ed allo stesso tempo Evangelizzare i giovani e meno giovani.
Il musical “SEGUIMI” ripercorre alcuni momenti particolari della storia della salvezza
riletti attraverso la vita dell’apostolo Pietro, messi in scena con coreografie ideate da
circa ottanta ragazzi e ragazze della Comunità.

 

 

Il messaggio più grande è la testimonianza vivente di questi uomini e donne che sono
passati dalla morte e dalla schiavitù della droga a vita nuova grazie ad un messaggio
di amore.
Lo spettacolo è gratuito, è gradita la prenotazione del posto tramite sito
internet all’indirizzo

www.comunitacenacolo.it

image_pdfimage_print

Selfie Casting il 26 settembre al Teatro Ariston di Sanremo

Giovedì 26 settembre giornata di “Selfie Casting” a Sanremo per la Quarta Edizione del web talent Ariston Comic Selfie. Appuntamento al Teatro Ariston a partire dalle ore 9

Partecipazione aperta ai giovani tra i 18 e i 35 anni. Giovanni Vernia, Edoardo Mecca, Andy Bluvertigo, Walter Rolfo e Georgia Mos tra i protagonisti dell’edizione 2019.

L’Ariston apre le porte agli aspiranti concorrenti dell’Ariston Comic Selfie per una giornata di informazione e supporto alla realizzazione dei video-selfie da iscrivere all

a manifestazione (chiusura delle iscrizioni 30 settembre). Ariston Comic Selfie è il talent online che porta la comicità dal mondo del web al palcoscenico più famoso d’Italia con un video-selfie della durata massima di 90 secondi. L’edizione di quest’anno è ispirata al tema dell’Intelligenza Artificiale VS Ignoranza Naturale.

Il casting è aperto ai giovani tra i 18 e i 35 anni. I candidati si dovranno presentare nella giornata di giovedì 26 settembre dalle 9 alle 11 direttamente al Teatro Ariston di Sanremo, e a partire dalle ore 10 alle 19 potranno mettere in mostra le loro qualità davanti alla telecamera del personale del teatro in un tempo massimo di un minuto e mezzo.

Le pre-iscrizioni al casting possono essere effettuate al seguente link fino a mercoledì 25 settembre:

http://aristoncomicselfie.com/iscrizione-selfie-casting-giovedi-26-settembre-al-teatro-ariston-di-sanremo/

Iscriviti al Selfie Casting
ISCRIVITI ORA

Sono tre le categorie di gara per Ariston Comic Selfie 2019:

Ariston Comic Selfie – Da YouTube al Teatro Ariston di Sanremo con un video divertente della durata massima di un minuto e mezzo.

Ariston Comic Selfie Parody – Le parodie che spopolano sul web sul palco della canzone italiana grazie ad Ariston Comic Selfie Parody, il primo e unico web contest dedicato alle video-parodie delle canzoni famose.

Ariston Selfie Magic – Per la prima volta la magia e i giochi di prestigio dal web al palco dell’Ariston con un video-selfie di massimo 90 secondi.

I candidati potranno pertanto esibirsi o in uno sketch divertente, o nel canto di una parodia (con possibilità di portare la base su chiavetta) o in giochi di prestigio. Le performance registrate durante la giornata di giovedì 26 settembre, se validate, daranno diritto all’iscrizione alla manifestazione Ariston Comic Selfie 2019, saranno messe in rete sul sito ufficiale  www.aristoncomicselfie.com e sottoposte al giudizio del pubblico del web con un sistema di votazione ad hoc.

I più votati dal web e dalla giuria di qualità approderanno alla serata finale prevista per venerdì 22 novembre 2019 sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, in diretta streaming con Giovanni Vernia, Edoardo Mecca, Georgia Mos e tantissimi altri nomi del mondo del web e dello spettacolo.

A comporre la giuria di qualità saranno il musicista e artista Andy Bluvertigo, l’illusionista Walter Rolfo, la Responsabile Ufficio Promozione Culturale SIAE Danila Confalonieri e la padrona di casa Carla Vacchino.

I Premi di Ariston Comic Selfie 2019

Ai vincitori individuati dalla giuria di qualità durante la finale di Ariston Comic Selfie 2019 verrà offerta una borsa di studio conferita dalla SIAE dell’ammontare di 1000 euro ciascuna. Al vincitore individuato come autore della migliore performance della serata finale, tra quelli premiati dalla giuria di qualità, andranno anche due biglietti per assistere come spettatori alla finale del Festival di Sanremo 2020. Ai vincitori delle tre classifiche web verrà offerto un soggiorno per due persone a Sanremo. I vincitori del Voto della Sala riceveranno un abbonamento per il Premio Tenco 2020.

 

Ariston Comic Selfie 2019 è una manifestazione organizzata con il supporto e il contributo della SIAE, Società Italiana degli Autori ed Editori.

image_pdfimage_print

CHIARA FERRAGNI UNPOSTED AGGIUNTA DATA DEL 19 SETTEMBRE

AGGIUNTA LA DATA DEL 19 SETTEMBRE

 

 

 

 

 

 

 

Visto il grande afflusso di pubblico il Teatro Ariston ha aggiunto la data del 19 settembre 2019 per la proiezione del documentario-evento che ha diviso pubblico e critica.

Chiara Ferragni si racconta o meglio affida il suo racconto ad uno sguardo femminile, sensibile nel descrivere la psicologia dei suoi personaggi e completamente lontano dal mondo della moda e dei social ma senza pregiudizi nei confronti di questi e soprattutto di Chiara, quello della regista Elisa Amoruso. Chiara Ferragni cercava per il suo docufilm un regista che fosse donna, italiana e che avesse le doti per documentare il suo lato più vero, più puro e magari più segreto, legato a tanti altri aspetti e momenti della sua vita. E’ così è stato sin dal primo incontro tra Chiara ed Elisa. Elisa Amoruso è riuscita attraverso il suo obiettivo da regista donna ad instaurare con Chiara un rapporto così profondo, una vera e propria “alchimia” che porta alla nascita di questo progetto che racconta, per la prima volta attraverso il cinema, un percorso terapeutico di apertura,di scoperta e di confronto sincero. Il titolo di questo docufilm “Chiara Ferragni, Unposted”, rivela il suo punto di vista, intimamente e diversamente da come solitamente lo condivide attraverso i social, affrontando argomenti mai trattati prima e che sveleranno una Chiara Ferragni mai vista fino ad oggi.

 

image_pdfimage_print

Nasce Sanremo Magic Club

Ormai “Magia e Illusionismo” si è diffusa molto, sia sui Media, che in diversi canali tecnologici come Youtube: questo ha permesso a molti, sia adulti che ragazzini di incuriosirsi e avvicinarsi a quest’Antica Arte di intrattenimento. Da questa premessa è nata la voglia di far nascere, come in molte città italiane, anche a Sanremo un “Club Magico” ossia un posto dove incontrarsi per sviluppare idee, fare Corsi di insegnamento, proporre Conferenze con Maghi di livello Nazionale e Internazionale.

L’idea è venuta a due Professionisti della zona, Salvatore Stella e Massimo Nario in Arte “Gaspar”, che dopo molti anni di esperienza, hanno voluto concretizzarla anche grazie al sostegno e alla sensibilità del Dott. Vacchino che ha messo a disposizione alcuni locali del Teatro Ariston, a cui va il nostro ringraziamento. La prima riunione sarà giovedì 3 ottobre alle ore 21.00 presso la sala incontri del Teatro Ariston ed è rivolto a chiunque fosse interessato, ragazzi e adulti, oltre a tutte le informazioni si potrà assistere ad una piccola ma divertente dimostrazione magica.

Per Info: Salvatore 340 7144968, Massimo 339 2216205

image_pdfimage_print

Mika dedica una canzone a Sanremo – IL TESTO

Il Teatro Ariston ringrazia Mika per la canzone dedicata alla nostra città

Prev 1 of 1 Next
Prev 1 of 1 Next

 

ecco il testo tradotto

Sanremo
Carnagione leggermente scura
Labbra color Campari
E parole come l’acqua frizzante
Posso venire da te?
Lasciami solo entrare
Voglio andare dove
Le notti sono accecanti
ll sole continua a splendereSe potessi saprei dove vorrei essere

In una piccola città in Italia
Chiudi gli occhi, vieni via con me
Domani saremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo

Per sentirsi così
È uno su un milione
Un momento sospeso
Possiamo sigillarlo
Con un tenero bacio
Fuori da un film
Diretto da Fellini Adoro che tu abbia bisogno di me

Lì tu brilli come una stella
Non importa neanche chi tu sia
Stringi la mia mano e viaggia lontano
Chiudi gli occhi, saremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo
(Tramonto a Sanremo)

Lì puoi brullare come una stella
C’è un posto per te chiunque tu sia
So che sei stanca della pioggia
Ma domani saremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo
(Tramonto a Sanremo)

image_pdfimage_print

Giovanni Vernia a condurrà la finalissima di Ariston Comic Selfie 2019 | VIDEO |

Sarà Giovanni Vernia a condurre la finalissima di Ariston Comic Selfie 2019 il 22 novembre 2019 sul palco del Teatro Ariston Sanremo e potresti esserci anche tu… Come?? FACILISSIMO!!!

#ARISTON #COMIC #SELFIE
Il #TALENT COMICO DEL WEB CHE TI PORTA SUL PALCO DEL Teatro Ariston Sanremo

Per poter partecipare ad Ariston Comic Selfie devi avere tra i 16 e i 35 anni
Per essere ammesso, il tuo video selfie divertente deve avere una durata massima di 90 secondi!
Che cosa devi mettere nel video? Tutto quello che fa ridere va benissimo
pensa ad organizzare una scenetta divertente con un tuo amico o una tua amica
puoi usare parrucche, travestimenti o balletti, o anche solo delle facce strane
oppure raccontaci una storiella o una barzelletta, recita un tuo pezzo o mima qualcosa
vanno benissimo anche le imitazioni, le scenette surreali o i racconti di quello che ami o che odi
dimostra il tuo talento nell’essere divertente: sei libero di esprimerti!
… insomma: sorprendici, divertiti e facci divertire!

Per iscriverti hai tempo fino al 30 settembre 2019.
Vai sul sito www.aristoncomicselfie.com, saremo felici di scoprire il tuo talento e portarlo sul palco del Teatro Ariston!

Ricordati solo che il video deve essere lungo al MASSIMO 90 secondi (un minuto e mezzo) e che deve avere te stesso come principale protagonista (sono ammesse anche iscrizioni in coppia, come “duo”)

image_pdfimage_print

APOLLO 11 solo OGGI al Cinema Ariston Roof 1

APOLLO 11
Un film di Todd Douglas Miller

SOLO IL 9 SETTEMBRE 2019 AL CINEMA ROOF 1 alle 16.30 – 19.30 – 21.30

 

L’appuntamento per rivivere “in presa diretta” e per la prima volta al cinema, la storica missione della NASA.
Il racconto di quel viaggio epico, con immagini mai viste prima recuperate
dagli archivi US e girate nella straordinaria definizione del formato 70mm!

Uno dei più straordinari film sullo spazio mai realizzati” The Guardian
Nessun altro film sullo sbarco sarà mai all’altezza di questo” Time out
Assolutamente strabiliante… da togliere il fiato” Indiewire
Un capolavoro” Rolling Stone

 

All’inizio della proiezione in anteprima mondiale, il pubblico del Sundace Festival deve essere rimasto incredulo: perché le immagini di APOLLO 11, l’evento cinematografico dell’anno proposto nelle sale per l’anniversario dello sbarco sulla Luna, sembrano girate una manciata di settimane fa tanto straordinaria è la qualità che le contraddistingue.

Quando 50 anni fa, nel 1969, la missione Apollo 11 si avviò verso lo spazio, vennero infatti girate centinaia di ore di immagini in formato 70 mm: pellicole straordinarie riscoperte solo recentemente da un archivista del Nara (National Archives and Records Administration), l’agenzia statunitense che si occupa di preservare documenti governativi e storici. Immagini che il regista Todd Douglas Miller non ha esitato a definire “la collezione di riprese di miglior qualità sulla missione Apollo 11”. Da quello stesso archivio, sono state anche recuperate circa 11mila ore di dialoghi Nasa sulla missione.
Grazie a questo incredibile materiale digitalizzato in 4K, Todd Douglas Miller ci conduce direttamente nel cuore della più celebre missione della NASA, quella che per prima ha portato l’umanità sulla Luna, consegnando alla Storia gli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin, i primi a toccare il suolo lunare, assieme a Michael Collins, pilota del modulo di comando.

 

 

Per rivivere quelle ore e quei giorni epici che hanno dato vita a un’infinità di film caposaldo della storia del cinema che al Sundance Film Festival 2019 si è aggiudicato il Premio Speciale della Giuria Documentari per il Miglior Montaggio. Proprio quel montaggio serrato ci permette di rivivere, nel senso più stretto del termine, quei momenti di 50 anni fa, facendoci immergere nella prospettiva degli astronauti, della squadra ‘Mission Control’ e dei milioni di spettatori sintonizzati sulla terra, con tutta l’adrenalina di quei giorni e la tensione di quelle ore memorabili in cui il genere umano fece un balzo gigantesco verso il futuro.
Con immagini fedelmente digitalizzate in 4K, mai viste prima, progettate sin dalle origini per essere guardate sul grande schermo, e con una colonna sonora elettronica “propulsiva”, il regista Todd Douglas Miller (premiato agli Emmy per Dinosaur 13) trasporta letteralmente il pubblico sulla Luna e gli fa fare ritorno sulla Terra attraverso una sbalorditiva ed entusiasmante documentazione della storica missione.

Info: 0184.50.60.60

image_pdfimage_print

PROROGATA FINO AL 15 SETTEMBRE LA VIRTUAL ESCAPE ROOM DELL’ARISTON

A GRANDE RICHIESTA PROROGATA FINO AL 15 SETTEMBRE LA VIRTUAL ESCAPE ROOM DELL’ARISTON. Orario dalle 15 alle 23.

Ad agosto, nel complesso del Teatro Ariston in via Volturno 17, è stata inagurata la prima escape room in realtà virtuale al mondo. Con Ariston Virtual e “HUXLEY” togliete i vostri occhiali e indossate un visore VR: le escape room raggiungono una nuova dimensione.

Dato il gradimento e l’elevato numero di richieste ricevute, è stato deciso di prorogare l’iniziativa fino al 15 settembre.
La Virtual Room sarà aperta tutti i giorni con orario dalle 15 alle 23.

 

Oltre ad Huxley, l’escape room, per chi volesse provare l’esperienza della realtà virtuale ci sono altre due attività: un vero e prorio salto nella realtà virtuale con un simulatore di… vertigini, e un rhythm game dove il giocatore deve tagliare una sequenza di blocchi che appaiono a ritmo di musica utilizzando due lame luminose.

 

 

 

 

 

 

 

 

“HUXLEY” permetterà a squadre formate da 2 o 4 giocatori di immergersi in un’avventura cyberpunk mozzafiato a tre dimensioni, risolvendo enigmi unici che non si potranno mai trovare in una classica escape room. L’interazione con il mondo circostante sarà totale, grazie a un equipaggiamento VR all’avanguardia che porta l’intrattenimento indoor a un livello mai raggiunto prima.

 

I giocatori non si troveranno semplicemente in una stanza attrezzata, ma, grazie all’immersività della realtà virtuale, verranno catapultati nel mondo di HUXLEY, vivendo in prima persona una fantastica avventura. VRZONE insieme a EXIT-VR e TROTZKIND ha unito i classici elementi delle escape room alle incredibili potenzialità della realtà virtuale, per dar vita a una nuova e unica esperienza.

LA STORIA – In “HUXLEY”, l’impossibile è accaduto… 3007 dC: Il mondo, come lo conosciamo, è perduto. Il genere umano è stato sostituito dalle macchine. Quello che una volta era verde, ora è distrutto. Voi siete gli ultimi sopravvissuti rimasti, con una sola missione: aiutare HUXLEY ed evitare l’apocalisse. Tutto ciò di cui avrete bisogno per ottenere la vittoria può essere trovato grazie alla vostra squadra: adrenalina, spirito combattivo e voglia di vincere. Avete quello che è necessario per salvare il mondo? Cosa state aspettando? Avete a disposizione 44 minuti e il tempo scorre!

 

ARISTON VIRTUAL ESCAPE ROOM

DOVE – Via Volturno 17, Sanremo

QUANDO – Fino a domenica 15 settembre.

ORARI: 16-23

Per maggiori info e prenotazioni consultare aristonsanremo.com/virtual o telefonare al 3346487904

image_pdfimage_print

Davide Van De Sfroos in concerto – giovedì 5/9 al Teatro Ariston

Giovedì 5 settembre alle ore 21.30 appuntamento con il tour estivo di Davide Van De Sfroos.

Il live estivo si presenta in una veste più coinvolgente per far ballare e cantare il pubblico.

Lo spettacolo, infatti, sarà arricchito da nuovi strumenti e suoni, in particolare dal basso e dalla fisarmonica, che regaleranno ai brani più famosi del suo repertorio delle sfumature nuove.

Affiancheranno sul palco Davide Van De Sfroos i musicisti Alessandro De Simoni (Fisarmonica), Simone Prina (basso), Angapiemage Galliano Persico (violino, tamburello, cori), Riccardo Luppi (sax tenore e soprano, flauto traverso), Paolo Cazzaniga (chitarra elettrica e acustica, cori) e Francesco D’Auria (batteria, percussioni, tamburi a cornice, hang).

prezzi di ingresso: platea € 38,00 – € 33,00 – € 30,00 (prezzo comprensivo di diritto di prevendita)

info e prenotazioni: tel. 0184 506060 tutti i giorno dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21

image_pdfimage_print
image_pdfimage_print