Immagine del film
Agosto 2020 - Teatro Ariston Sanremo

Tenet, da mercoledì 26 agosto all’ Ariston di Sanremo

Il nuovo film di Nolan è ambientato in sette diversi paesi e si occupa di spionaggio.

 

Armato di una sola parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il pianeta, il Protagonista viaggerà in un mondo di spionaggio internazionale in una missione che si svolgerà oltre il tempo reale.

 

DA MERCOLEDI 26 AL CINEMA ARISTON ore 16.30 e 21.15
Ingresso 8€

Regia di Christopher Nolan.
Un film con Elizabeth Debicki, Robert Pattinson, John David Washington, Aaron Taylor-Johnson, Kenneth Branagh.
Genere Drammatico, – USA, 2020
Uscita  mercoledì 26 agosto 2020 distribuito da Warner Bros Italia.

Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13

 

 

image_pdfimage_print

RIAPRE IL CINEMA ARISTON DI SANREMO

L’Ariston di Sanremo  ,

ha il piacere di comunicare al pubblico del grande schermo  che ,a partire da giovedì 20 agosto 2020, dopo un lungo periodo di assenza,  vogliamo dare un segnale che “noi ci siamo” e ci  avviamo  a un nuovo periodo con tutte le precauzioni imposte dai decreti ministeriali ( ingresso soggetto alle procedure del dcpm 14/07/2020 con registrazione e controllo temperaturema, con la voglia di ricominciare a vivere le nostre emozioni.

Il panorama cinematografico ci offre dei film per famiglie come “ONWARD” (cartone animato) , per giovani come “GRETEL e HANSEL” (horror) e per gli amanti del cinema impegnato “ VOLEVO NASCONDERMI” la favolosa e strampalata vita di Antonio Ligabue interpretato da Elio Germano.

SALA ARISTON – ONWARD   orario 16.30   21.00

SALA ROOF 1 –  VOLEVO NASCONDERMI  orario 17.00   21.30

SALA ROOF 2 – GRETEL E HANSEL        orario  17.30  22.00

 

CONFERMEREMO L’APERTURA LUNEDI 17 AGOSTO 2020

image_pdfimage_print

Sanremo: da Lunedì 10 agosto nuovi appuntametni col CINEMA ALL’APERTO in Piazza Borea D’Olmo

Nuovi film in programmazione al CINEMA ALL’APERTO di Sanremo in Piazza Borea D’Olmo curato dall’Ariston.


LUNEDI 10 AGOSTO

Un figlio di nome Erasmus

Quattro amici quarantenni − Pietro, Enrico, Ascanio e Jacopo − vengono chiamati a Lisbona per il funerale di Amalia, la donna che tutti e quattro hanno amato da ragazzi quando facevano l’Erasmus in Portogallo. Amalia ha lasciato un’inaspettata eredità: un figlio concepito con uno di loro. Ma chi è il padre? Aspettando i risultati del test del DNA, i quattro amici decidono di andare alla ricerca di questo misterioso figlio ventenne e intraprendono un rocambolesco ed emozionante viaggio attraverso il Portogallo insieme ad una ragazza che si offre di aiutarli.

 

 

 


MARTEDI 11 AGOSTO

Gli anni più belli

La storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo, (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta. Le loro speranze, le loro delusioni, i loro successi e fallimenti sono l’intreccio di una grande storia di amicizia e amore attraverso cui si raccontano anche l’Italia e gli italiani. Un grande affresco che racconta chi siamo, da dove veniamo e anche dove andranno e chi saranno i nostri figli. È il grande cerchio della vita che si ripete con le stesse dinamiche nonostante sullo sfondo scorrano anni e anche epoche differenti.

 

 

 


MERCOLEDI 12 AGOSTO

Il Re Leone

Il giovane cucciolo di leone Simba, figlio di Mufasa e principe delle Terre del Branco, vuole diventar presto un re. Ma suo zio brama il titolo per se stesso e non si fermerà davanti a nulla per ottenerlo. Con l’aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà maturare e riprendere ciò che gli spetta.

 

 

 


 

Prezzi di ingresso intero € 6,00 ridotto € 5,00 (ragazzi fino a 12 anni) biglietteria in piazza Borea D’Olmo dalle ore 20.15 di ogni giorno di programmazione.

Ingresso soggetto alle procedure del DPCM 14/07/2020 con registrazione e controllo temperatura.

 

image_pdfimage_print
image_pdfimage_print