Mika dedica una canzone a Sanremo – IL TESTO

Il Teatro Ariston ringrazia Mika per la canzone dedicata alla nostra città

 

ecco il testo tradotto

Sanremo
Carnagione leggermente scura
Labbra color Campari
E parole come l’acqua frizzante
Posso venire da te?
Lasciami solo entrare
Voglio andare dove
Le notti sono accecanti
ll sole continua a splendereSe potessi saprei dove vorrei essere

In una piccola città in Italia
Chiudi gli occhi, vieni via con me
Domani saremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo

Per sentirsi così
È uno su un milione
Un momento sospeso
Possiamo sigillarlo
Con un tenero bacio
Fuori da un film
Diretto da Fellini Adoro che tu abbia bisogno di me

Lì tu brilli come una stella
Non importa neanche chi tu sia
Stringi la mia mano e viaggia lontano
Chiudi gli occhi, saremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo
(Tramonto a Sanremo)

Lì puoi brullare come una stella
C’è un posto per te chiunque tu sia
So che sei stanca della pioggia
Ma domani saremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo

Seduti in riva al mare
A goderci lo splendore del sole
Tu sei qui quindi perché non andiamo
A Ballare a Sanremo
Possiamo essere lì in un paio d’ore
Proprio il posto con i fiori gialli
Da qualche parte che solo noi sappiamo
Tramonto a Sanremo
(Tramonto a Sanremo)

image_pdfimage_print