#SANREMO2020, È IL GIORNO DEL DEBUTTO! Stasera l’attesissima prima serata del Festival numero 70: tantissimi gli ospiti che si esibiranno sul palco dell’Ariston

L’attesa è finita. Questa sera, alle 20.30 su Raiuno, Amadeus condurrà la prima serata del Festival di Sanremo 2020. Come tutti sanno, la kermesse festeggia quest’anno l’invidiabile traguardo delle settanta candeline: si darà quindi il via a quella che sarà una vera e propria festa della musica italiana. Un’edizione inevitabilmente celebrativa che però guarderà anche al presente e al futuro. Ad aprire le danze sul palco del Teatro Ariston insieme al presentatore e direttore artistico saranno Diletta Leotta, che torna sul palco dell’Ariston dopo essere stata ospite di Carlo Conti nell’edizione 2017, e Rula Jebreal, la giornalista e scrittrice palestinese con cittadinanza israeliana naturalizzata italiana che leggerà un brano contro la violenza sulle donne. Grande spazio sarà poi riservato a Tiziano Ferro e Fiorello, ospiti di tutte le cinque serate festivaliere nei panni dei veri e propri “mattatori”. 

 

Per quanto concerne invece la gara, durante la prima serata di Sanremo 2020  sono in programma le esibizioni di 4 giovani e 12 big. Per le Nuove Proposte toccherà a: Eugenio in via di gioia, Fadi, Leo Gassmann, Tecla Insolia

Per i Big a salire sul palco saranno: 

Achille Lauro (Me ne frego) 

Anastasio (Rosso di rabbia) 

Bugo e Morgan (Sincero) 

Diodato (Fai rumore) 

Elodie (Andromeda) 

Irene Grandi (Finalmente io) 

Raphael Gualazzi (Carioca) 

Marco Masini (Il confronto) 

Rita Pavone (Niente – Resilienza 74) 

Riki (Lo sappiamo entrambi) 

Le Vibrazioni (Dov’è) 

Alberto Urso (Il sole a Est). 

 

Ma come funzionano i meccanismi di voto? Le giurie del Festival di Sanremo 2020 sono quattro: demoscopica, sala stampa, televoto e orchestra. Questa sera, i 12 Big saranno giudicati dalla sola giuria Demoscopica. Sarà così stilata una classifica parziale che sarà integrata con le esibizioni della seconda serata. I quattro giovani delle Nuove proposte saranno giudicati sempre dalla giuria Demoscopica, ma non sarà stilata una classifica parziale. Dei quattro, infatti, due saranno eliminati mentre gli altri due accederanno alla gara della quarta serata.

Infine gli ospiti della prima serata del 70° Festival di Sanremo. Amadeus ha promesso un’edizione “imperdibile”, per cui sono moltissime le sorprese che il conduttore ha in serbo. Tornano sul palco del Teatro Ariston Al Bano e Romina con un brano inedito scritto da Cristiano Malgioglio. Vedremo anche il cast dell’ultimo film di Gabriele Muccino Gli Anni Più Belli, al cinema dal 13 febbraio: Pier Francesco Favino (anche per lui si tratta di un ritorno), Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria ed Emma Marrone. La cantante, che il Festival lo ha vinto e poi anche co-condotto, si esibirà poi dal vivo con un brano estratto dal suo ultimo album “Fortuna” e con un medley dei suoi più grandi successi. 

All’Ariston è tutto pronto. Non resta che augurare a tutti un buon 70° Festival di Sanremo!